Tutti gli articoli di Marco

Il miglior firewall al mondo

  1. una cellula umana contiene 75 MB di informazione genetica.
  2. uno spermatozoo contiene la metà, cioè 37,5 MB
  3. un millilitro di sperma contiene 100 milioni di spermatozoi.
  4. in media l’eiaculazione dura circa 5 secondi e contiene circa 2,24 ml di sperma.
  5. questo significa che la produzione del membro di un uomo è di 37,5 MB * 100.000.000 * 2,24/5 = 1.687.500.000.000.000 bytes al secondo, cioè 1,6875 TB al secondo.

In altre parole un ovulo femminile sopporta un attacco di tipo DDoS a 1,5 TB al secondo e permette il passaggio di un solo pacchetto di informazione. Questo fa della donna il miglior firewall hardware del mondo.

La cattiva notizia é che quel pacchetto che lascia passare fa impallare il sistema per nove
mesi circa.

E consuma risorse di sistema per altri 20/25 anni…

Moneygoer is coming soon

After several years where I used a paid version of moneyGuru I’ve started a new project called Moneygoer as a replacement application for my personal finance.

I chose di start my own application because moneyGuru was not updated anymore since the last 2 years and the author cannot keep it up to date with the last releases of macOS.

I’d like to keep alive this beautiful project but after thinking about it I preferred to start a new project developed in objective-c and fully compatible with latest macOS standards.

At the moment I’m not interested to build a multi-platform application.

Personally I can’t stand python language even if it is a powerful language. I’m feel better with other old-fashioned languages more compliant with macOS.

Stay tuned.

Backup sistema Linux con rsync

Per fare un backup completo dell’intero sistema Linux tramite l’utility rsync eseguire da terminale il comando:

$ sudo rsync -aAXv  --delete --exclude={"/dev/*","/proc/*","/sys/*","/tmp/*","/run/*","/mnt/*","/media/*","/lost+found"} / /mnt/<backup_disk_mount_point>

Il comando esegue una copia completa della radice /, escludendo le directory /dev, /proc, /sys, /tmp, /run, /mnt, /media, /lost+found, sulla directory /mnt/<backup_disk_mount_point>.

Sostituire backup_disk_mount_point con il nome della directory dove è stato montato il disco esterno come destinazione del backup.

Nel dettaglio:

  • rsync – un’utility per la copia dei file sia in locale che in rete, standard sulla maggior parte delle distribuzioni Linux.
  • -aAXv – i files vengono trasferiti in modalità “archivio” mantenendo permessi, attributi, proprietà e link simbolici.
  • –delete – elimina  nelle destinazione i file non presenti nella sorgente.
  • –exclude – elenco delle directory da escludere dal processo di copia.
  • / – directory sorgente.
  • /mnt/<backup_disk_mount_point> – directory di destinazione.

La cosa più importante da tenere presente è quella di escludere la path della destinazione, altrimenti rsync entrerà in una sorta di loop infinito.

Ripristino

Per effettuare il ripristino è sufficiente rilanciare il comando invertendo sorgente e destinazione.