Archivi tag: networking

Come cercare la posizione geografica di un indirizzo IP dalla riga di comando

Se si desidera cercare la posizione geografica di un indirizzo IP esistono diversi servizi online, come ad esempio Geo IP Tool. Tra questi è possibile provare il servizio ipinfo.io. A differenza di altri, ipinfo.io fornisce API di geolocalizzazione basate su JSON, quindi puoi facilmente cercare la geolocalizzazione dalla riga di comando, usando strumenti come curl.

Per esempio:

$ curl ipinfo.io/216.58.205.163

{
"ip": "216.58.205.163",
"hostname": "mil04s28-in-f3.1e100.net",
"city": "Mountain View",
"region": "California",
"country": "US",
"loc": "37.4192,-122.0570",
"postal": "94043",
"org": "AS15169 Google LLC"
}

Speedtest a riga di comando

In OS X è possibile eseguire un semplice test di velocità della propria linea dati in download digitando da Terminale il comando:

$ curl -o /dev/null http://speedtest.wdc01.softlayer.com/downloads/test10.zip

Per rendere il tutto più semplice possiamo creare un alias, editando il proprio file .bashrc e aggiungere la riga che segue:

alias speedtest='curl -o /dev/null http://speedtest.wdc01.softlayer.com/downloads/test10.zip'

Così sarà sufficiente digitare al prompt semplicemente:

$ speedtest

 

Verifica delle porte in ascolto

Diversamente dall’esempio con nc, utilizzato per verificare se una data porta è aperta o chiusa, il seguente comando emesso dalla console, che fa uso del comando nmap, determina quali sono le porte in ascolto dalla rete per collegamenti TCP:

#  nmap -sT -O localhost

L’output fornito mostra l’elenco delle porte e la tipologia del servizio offerto da ciascuna.

Ottenere l’IP pubblico da terminale

Il modo migliore è quello di utilizzare un sito web pubblico che mostri l’IP del computer richiedente, ottenendo così l’indirizzo IP che si utilizza per navigare in rete.

Esistono molti siti che offrono questa funzione e ce ne è uno in particolare che restituisce la stringa senza tag o informazioni aggiuntive e dunque si presta bene per essere utilizzato negli script.

Dalla Bash è sufficiente scrivere:

# wget -qO- http://ipecho.net/plain

oppure

# curl http://ipecho.net/plain

se si desidera utilizzare Curl.